Monitoraggio di ZEVENET con Icinga o Nagios

PUBBLICATO DA Zevenet | 6 giugno, 2017

Panoramica

L'obiettivo di questo articolo è spiegare come monitorare la salute e le prestazioni del sistema ZEVENET con il sistema di monitoraggio Icinga. Icinga è un sistema informatico open source e un'applicazione di monitoraggio della rete. È stato originariamente creato come fork del Nagios applicazione di monitoraggio del sistema nel 2009.

In questo documento useremo Icinga per monitorare la salute del sistema e le prestazioni di un'appliance ZEVENET ADC Load Balancer.

Spiegare l'installazione e la configurazione di Icinga Server esula dallo scopo di questo documento. Puoi fare riferimento alla documentazione ufficiale di Icinga https://icinga.com/docs/.

 

convenzioni

Useremo le seguenti convenzioni in questo documento:

NomeValore
Indirizzo IP del server Icingamonitor.icinga.com
URL dell'interfaccia web del server Icingahttp://monitor.icinga.com
Indirizzo IP dell'appliance ZEVENET ADC Load BalancerZLB-IP

 

Plugin di monitoraggio ZEVENET

Servizi Icinga

Plugin di monitoraggio ZEVENET è una raccolta di plugin Nagios scritti in Perl per monitorare lo stato di salute del sistema ZEVENET ADC Load Balancer Enterprise Edition e le metriche delle prestazioni.

per RedmineQuadriDati prestazionali forniti
check_zevenet_farm.plStato di fattoriaConnessioni stabilite e in sospeso alla farm
check_zevenet_farm_backend.plStato backendConnessioni stabilite e in sospeso ai backend

 

I plugin di monitoraggio ZEVENET sono sviluppati per essere installati nel tuo server di monitoraggio Icinga (o compatibile con i plugin Icinga come Nagios, Naemon, Shinken, Sensu e altre applicazioni di monitoraggio). Quindi accedi tramite SSH a
il tuo host di monitoraggio come root per installare il software richiesto.

Installa le dipendenze

Installa i moduli perl richiesti:

Debian Buster:

apt update && apt install libwww-perl libjson-perl libmonitoring-plugin-perl libswitch-perl

Se i moduli Perl non esistono nel gestore dei pacchetti di distribuzione, puoi installarli manualmente:

Altre distribuzioni:

cpan install LWP::UserAgent'
cpan install Monitoring::Plugin'
cpan install JSON'
cpan install Switch'

 

Prendi l'ultima versione

Scarica da qui.

wget https://github.com/zevenet/zevenet-monitoring-plugins/archive/master.zip 
unzip zevenet-monitoring-plugins-master.zip

 

Copia gli script di controllo

cd zevenet-monitoring-plugins-master
cp -r libexec/* /usr/lib/nagios/plugins/

 

Crea una chiave ZEVENET API v4

Accedi all'interfaccia web di ZEVENET e vai a Sistema> Utenti> Modifica utente zapi> Genera chiave casuale, utilizzeremo questa chiave come metodo di autenticazione per recuperare le metriche dall'appliance ZEVENET ADC Load Balancer. Infine assicurati che l'utente zapi sia attivo.

 

Testare manualmente il plug-in

cd /usr/lib/nagios/plugins/
./check_zevenet_farm.pl -H ZLB-IP -z monitorkey -f ReverseProxy -w 20,20 -c 25,25

Esempio di output:

ZEVENET OK - profile='https' farm='ReverseProxy' listen='ZLB-IP:ZLB-Port' status='up' (established_connections='10') (pending_connections='0') | established_connections=10;20;25 pending_connections=0;20;25

 

Aggiungi le definizioni dei comandi a Icinga

Vedere il file di esempio delle definizioni dei comandi Icinga in "Icinga / icinga_commands.cfg" .

Puoi aggiungere le definizioni dei comandi alla tua configurazione Icinga:

cd zevenet-monitoring-plugins/icinga/
cat icinga_commands.cfg >> /usr/share/icinga2/include/command-plugins.conf

 

Aggiungi le definizioni dei servizi a Icinga

Vedere il file di esempio delle definizioni del servizio Icinga in "Icinga / icinga_services.cfg" .

Puoi aggiungere le definizioni dei servizi alla tua configurazione Icinga:

cd zevenet-monitoring-plugins/icinga/
cat icinga_services.cfg >> /etc/icinga2/conf.d/services.conf

 

Riavvia Icinga e divertiti!

Riavvia il processo Icinga e accedi all'interfaccia web di Icinga per vedere i servizi che hai appena creato.

/etc/init.d/icinga2 restart

 

NRPE

È possibile utilizzare il plug-in check_nrpe dal progetto NRPE per interrogare il demone NRPE. Icinga 2 fornisce il comando nrpe check per questo:

Aggiungi le definizioni dei comandi a Icinga

Vedere il file di esempio delle definizioni del servizio Icinga in "Nrpe / nrpe_services.cfg" .

Puoi aggiungere le definizioni dei servizi alla tua configurazione Icinga:

cd zevenet-monitoring-plugins/nrpe/
cat nrpe_services.cfg >> /etc/icinga2/conf.d/services.conf

 

Aggiungi le definizioni dei comandi a ZLB

Vedere il file di esempio delle definizioni dei comandi NRPE in "Nrpe / nrpe_commands.cfg" .

È possibile aggiungere le definizioni dei comandi alla configurazione NRPE:

cd zevenet-monitoring-plugins/nrpe/
cat nrpe_commands.cfg >> /etc/nagios/nrpe.cfg

 

Riavvia NRPE e Icinga e divertiti!

Riavvia il processo NRPE e il processo Icinga e accedi all'interfaccia web di Icinga per vedere i servizi che hai appena creato.

Esegui il comando in ZLB:

/etc/init.d/nagios-nrpe-server restart

Esegui il comando in Icinga:

/etc/init.d/icinga2 restart

 

Condividere su:

Documentazione sotto i termini della GNU Free Documentation License.

questo articolo è stato utile?

Articoli Correlati