Le 5 principali considerazioni sulla sicurezza per la migrazione al cloud

Pubblicato da Zevenet | 28 ottobre, 2021 | Tecnici

Introduzione

I crescenti crimini informatici nel settore hanno costretto le aziende a concentrarsi sulle implementazioni della sicurezza informatica nell'organizzazione. Il panorama IT in evoluzione richiede fortemente operazioni e sistemi aziendali dinamici che aiutino ad abbracciare la trasformazione digitale. Considerando questi aspetti e le crescenti esigenze aziendali, le organizzazioni stanno adottando la tecnologia cloud. La migrazione al cloud implica l'implementazione di sistemi di sicurezza delle informazioni altamente avanzati e implementazioni di applicazioni che hanno un impatto significativo sul panorama della sicurezza. Richiede inoltre la creazione di un quadro di sicurezza per l'intera infrastruttura cloud. Pertanto, le aziende che intendono adottare la tecnologia cloud e avviare la migrazione al cloud devono comprenderne le implicazioni e il processo prima di optare per la tecnologia. Spiegando la tecnologia, nel nostro articolo abbiamo condiviso le 5 principali considerazioni sulla sicurezza per la migrazione sicura al cloud. L'elenco di controllo indicato di seguito è un framework per la sicurezza del cloud e garantisce il successo della migrazione al cloud.

Controlli di sicurezza

L'adozione della tecnologia Cloud e della migrazione al cloud richiederà alla tua organizzazione di comprendere la complessità e la gamma di processi coinvolti per la sua corretta esecuzione. Ciò richiede che siano in atto politiche e procedure di controllo della sicurezza pertinenti prima di migrare l'infrastruttura IT nel cloud. Per questi motivi le organizzazioni devono disporre di regole, regolamenti, policy di conformità e una strategia di sicurezza efficace per garantire la sicurezza delle informazioni negli ambienti cloud. Ciò è essenziale poiché la maggior parte delle organizzazioni deve affrontare lacune e violazioni della sicurezza dovute a policy e controlli di sicurezza del cloud obsoleti e inefficaci. L'implementazione delle misure necessarie e delle policy unificate nell'ambiente cloud garantirà una migrazione sicura al cloud. Inoltre, disporre di solide misure di sicurezza per l'infrastruttura IT previene l'interruzione e l'impatto sulle reti basate su cloud.

La larghezza di banda è cruciale

Una delle considerazioni chiave nella migrazione al cloud è determinare i requisiti di larghezza di banda delle applicazioni ospitate nel cloud. Le aziende devono considerare e comprendere il flusso di dati per i requisiti di larghezza di banda appropriati per l'infrastruttura IT. Ciò è essenziale in quanto influisce notevolmente sulle misure di sicurezza e sulle prestazioni dell'organizzazione necessarie per garantire la migrazione sicura al cloud. Le applicazioni ospitate nel cloud devono soddisfare i requisiti di prestazioni per prevenire interruzioni e soddisfare i requisiti delle applicazioni aziendali. Una larghezza di banda inadeguata limiterà i potenziali vantaggi della migrazione al cloud e influirà anche sulle prestazioni di sicurezza delle soluzioni implementate per l'infrastruttura IT. Pertanto, è essenziale prendere in considerazione i requisiti di larghezza di banda prima di adottare la migrazione al cloud. Le organizzazioni devono valutare le prestazioni attuali delle loro applicazioni e migliorarle prima di avviare la migrazione al cloud.

Requisiti normativi e di conformità

Un'altra considerazione importante nella migrazione al cloud è l'identificazione dei requisiti normativi e di conformità applicabili. Le organizzazioni che passano al cloud, elaborano, archiviano o trasmettono tra diversi ambienti cloud e di rete fisica dovranno soddisfare vari requisiti normativi e di conformità. Inoltre, i requisiti normativi e di conformità forniscono una chiara tabella di marcia per una migrazione dell'infrastruttura IT sicura. Quindi, avere la giusta strategia in atto affinché le organizzazioni rimangano conformi e proteggano la loro infrastruttura. Tuttavia, è importante notare che la strategia normativa e di conformità dovrebbe essere sufficientemente solida e flessibile da adattarsi ai nuovi requisiti.

Applicazione delle misure di sicurezza

Determinare le lacune di sicurezza nell'infrastruttura attuale e implementare le giuste soluzioni di sicurezza è la chiave per una migrazione al cloud di successo. Le organizzazioni devono implementare soluzioni di sicurezza per operazioni aziendali basate su cloud per rafforzare la rete e l'infrastruttura IT. La semplice installazione di un firewall non è sufficiente dal punto di vista della sicurezza e dovrebbe includere un'analisi completa delle attuali politiche, procedure, processi e standard di sicurezza in vigore. A seconda dei report, l'organizzazione deve implementare misure di sicurezza tra cui Web Application Firewall, Two Factor Authentication, Cloud Access Securities e tali misure. L'organizzazione dovrebbe anche includere l'implementazione di programmi di sensibilizzazione e formazione sulla sicurezza del piano di gestione del rischio, gestione delle modifiche, continuità aziendale e ripristino di emergenza per garantire l'implementazione sicura del cloud.

Gestione del ciclo di vita

Le soluzioni e i programmi di sicurezza implementati dovrebbero essere coerenti tra gli ambienti cloud. Le operazioni senza interruzioni sono fondamentali per una migrazione al cloud di successo. Pertanto, è necessario portare incoerenza con le politiche di sicurezza, le disposizioni e l'integrazione con i sistemi centrali. Per questi motivi, le organizzazioni devono implementare policy unificate e distribuire soluzioni di gestione del ciclo di vita per garantire la coerenza nell'ambiente. La gestione del ciclo di vita è la chiave per standardizzare le operazioni e le soluzioni di sicurezza. Le organizzazioni dovrebbero prendere in considerazione l'implementazione di standard e la tecnologia dei connettori cloud per l'implementazione in diversi ambienti cloud. Ciò garantirà un funzionamento aziendale senza problemi e una migrazione cloud di successo.

Conclusione

La tecnologia cloud fa miracoli per le organizzazioni se implementata bene. Tuttavia, è fondamentale concentrarsi sull'attuazione di misure di sicurezza adeguate. Le organizzazioni devono condurre un'analisi completa dei loro attuali sistemi e infrastrutture per determinare le lacune di sicurezza e soddisfare i requisiti per una migrazione al cloud di successo. È qui che entrano in gioco gli elementi di sicurezza sopra menzionati. Considerare le considerazioni sulla sicurezza di cui sopra contribuirà a creare un'infrastruttura cloud sicura e a facilitare un'infrastruttura IT altamente sicura, ideale anche per un panorama digitale in evoluzione.

GRAZIE A:

Lucy jones

CONDIVIDERE SU:

Blog correlati

Inserito da zenweb | 30 agosto 2022
L'assistenza sanitaria è altamente vulnerabile alle minacce alla sicurezza, proprio come qualsiasi altro settore. Al giorno d'oggi, gli attacchi informatici nel settore sanitario sono molto comuni e portano a molti rischi, in particolare i rischi per la sicurezza sono...
16 PiaceCommenti disabilitati sull'importanza dei quadri di sicurezza informatica nel settore sanitario
Inserito da zenweb | 02 agosto 2022
7 motivi ZEVENET è il miglior software di bilanciamento del carico nel 2022 La soluzione di bilanciamento del carico non è più quella di una volta. Con il miglioramento della tecnologia, anche le minacce...
61 PiaceCommenti disabilitati su 7 motivi ZEVENET è il miglior software di bilanciamento del carico nel 2022
Inserito da zenweb | 20 luglio 2022
Un centro operativo di rete (NOC) è una posizione centrale in cui i team IT di un'organizzazione monitorano le prestazioni di una rete. Il NOC fornisce server, database, spazio su disco rigido e...
53 PiaceCommenti disabilitati su Network Operations Center, Definizione e Top 4 Best Practices