Qual è il migliore quando si lavora in remoto: VDI o DaaS

Pubblicato da Zevenet | 30 settembre, 2021 | Tecnici

Stai riscontrando problemi nel lavorare da remoto? Hai bisogno dello strumento giusto per gestire la tua forza lavoro remota?

È passato più di un decennio e da allora i desktop aziendali si sono evoluti. In precedenza, le aziende utilizzavano unità ingombranti che consumavano l'intera scrivania. Con il tempo, i desktop da ufficio sono diventati sempre più avanzati ed eleganti. Ora abbiamo unità desktop più intelligenti e una potenza di funzionamento più semplice.

Tuttavia, il lavoro a distanza è ancora un collo di bottiglia cruciale. Nell'ultimo anno, le violazioni dei dati personali hanno raggiunto il 58%. Aggiungete a questo un'altra statistica che rivela che entro il 2025, circa il 70% della nostra forza lavoro sarà remota.

Quindi, anche se stiamo decisamente adottando la cultura del lavoro a distanza, la sicurezza e la gestione sono ancora una sfida. La forza lavoro remota è il futuro, ma solo se siamo in grado di implementare la giusta tecnologia per gestirla. Sia VDI che DaaS sono adatti alla virtualizzazione desktop.

Quale puoi usare?

Che cos'è l'infrastruttura desktop virtuale?

Virtual Desktop Infrastructure è un processo di virtualizzazione desktop che si basa su data center on-premise. Ciò offre il controllo completo su configurazione, hosting di applicazioni e macchine virtuali. Una volta configurata l'infrastruttura per la virtualizzazione del desktop, viene installata la rete privata virtuale per l'accesso remoto.

Pertanto, nella configurazione VDI, è necessario un team IT per creare un data center interno per l'accesso remoto alla VM. Questa infrastruttura è adatta per un'organizzazione che deve gestire un'enorme forza lavoro remota.

Che cos'è il desktop come servizio?

Desktop as a Service è un sottoinsieme di VDI, è sul cloud. In questo caso, gli utenti finali accedono ai desktop virtuali via Internet utilizzando un canale di accesso offerto dal Cloud Service Provider.

In termini di implementazione e requisiti aggiuntivi, DaaS è senza problemi. Il servizio cloud comprende i servizi necessari per eseguire desktop virtuali in remoto. Questa infrastruttura è adatta a tutte le aziende che cercano un funzionamento più semplice e un servizio di assistenza rapido.

Quale è meglio per il lavoro a distanza?

Quando improvvisi modelli di lavoro a distanza, quali puoi utilizzare? Scopriamolo:

1. Scalabilità

La scalabilità è un vantaggio sia nell'infrastruttura VDI che DaaS. L'unica differenza è come si ottiene.

In VDI, ogni unità desktop virtuale ha uno spazio di archiviazione fisico da qualche parte. Quindi, quando si scala, questo spazio di archiviazione fisico viene aumentato, il che significa che i requisiti hardware, di aggiornamento e software aumentano. Il costo e la gestione della configurazione sono sostenuti dall'azienda.

In DaaS, la scalabilità viene aumentata in modo simile, ma il CSP lo raggiunge. Infatti è possibile scalare nel minor tempo possibile con il cloud. Il tuo pacchetto di costi verrà adeguato in base ai cambiamenti nelle tue risorse.

2. accesso a

La soluzione VDI è flessibile nell'accesso. Se disponi di un controllo e di un'architettura interni adeguati, l'accessibilità è possibile solo con una connessione Internet.
Ad esempio, se hai connesso la tua VDI con una VPN, i tuoi dipendenti possono accedere in modo sicuro al server. Ciò offrirà l'accesso a desktop e app virtuali.

Allo stesso modo, anche sul DaaS l'accessibilità è possibile con una connessione internet. Gli utenti finali possono aprire un browser Web, accedere al server e utilizzare desktop virtuali, inclusi file e app archiviati su di essi.

3. Costing

Le distribuzioni VDI sono on-premise e le installazioni hardware sono realizzate dall'azienda. Ciò indica che dall'aggiornamento del software al ridimensionamento, i costi vengono estratti dal budget. Di conseguenza, le implementazioni VDI sono naturalmente costose. Abbiamo bisogno di un supporto IT continuo per questa architettura, che aumenta ulteriormente il costo.

D'altro canto, le implementazioni DaaS non accompagnano i costi dell'infrastruttura. Il CSP (politica di sicurezza dei contenuti) offre una soluzione gestita, che i tuoi utenti finali devono utilizzare tramite Internet. Il pagamento è in base all'utilizzo e al ridimensionamento. Pertanto, le distribuzioni DaaS sono convenienti. L'unico costo in corso che devi sostenere è la quota di abbonamento, che viene modificata in base al numero di desktop virtuali che stai utilizzando.

4. Impostare

VDI, come abbiamo già discusso, richiede una configurazione interna. Hai bisogno di un team IT per rimanere costantemente aggiornato sui tuoi server. Dalla gestione dei tempi di attività alla scalabilità, tutto è impostato dall'azienda tramite risorse interne.

La configurazione DaaS include la comprensione del funzionamento dell'accesso virtuale al server cloud. Ci sono requisiti minimi di formazione per i tuoi dipendenti, e questo è tutto!

5. di riserva

Le distribuzioni VDI richiedono backup manuali dall'azienda. Analogamente alla distribuzione VDI in sede, è necessaria una risorsa di backup. Molte aziende utilizzano risorse di backup su cloud per un facile recupero e gestione dei disastri. Se stai evitando i backup basati su cloud, la gestione viene fornita con una gestione della sicurezza ampia e avanzata.

DaaS è un servizio gestito, quindi i backup sono automatizzati. Il tuo CSP ha vari server cloud in posizioni diverse. Tutti questi server hanno la stessa copia dei tuoi dati insieme a un backup di questi dati. Se un utente finale elimina accidentalmente dei file, è possibile recuperarli dall'immagine di backup. Allo stesso modo, se si verifica un disastro, è possibile il recupero immediato da un server diverso o dallo stesso server.

6. Sicurezza

La sicurezza e la privacy dei dati sono una preoccupazione per ogni organizzazione. Questo è esattamente il motivo per cui le policy BYOD (bring your own device) sono così rigorose o inesistenti nelle organizzazioni.

Le implementazioni VDI possono fornire un'infrastruttura di sicurezza ottimale. Il team IT della tua azienda deve monitorare costantemente i server, tenerli aggiornati, rilevare attacchi informatici, eseguire il backup dei dati e aggiornare le misure di sicurezza come l'anti-malware. Anche la sicurezza fisica del server in sede è cruciale.

Le implementazioni DaaS sono dotate di controlli di sicurezza relativamente più semplici. La struttura di sicurezza è la stessa, ma è gestita dal CSP. tu ottieni,

Autenticazione a più fattori
Firewall interni ed esterni
Crittografia dei dati
Rilevamento e prevenzione delle intrusioni
Backup e ripristino di emergenza

Ad esempio, se devi utilizzare il controllo degli accessi interno, è un servizio incluso con DaaS. Il firewall interno ti aiuterà a definire la gerarchia di dati, applicazioni o accesso al desktop.

Conclusione

Non possiamo sottolineare abbastanza il fatto che la pandemia ci ha aiutato a fare pace con la rivoluzione tecnologica. Tuttavia, per ottenere un vantaggio competitivo, è imperativo scegliere la soluzione tecnologica giusta per la tua azienda. Mentre DaaS è un servizio gestito con flessibilità, VDI fornisce controllo e gestione interni. A seconda delle tue esigenze, valuta attentamente i fattori di cui sopra per prendere la decisione giusta.

GRAZIE A:

Neha Srivastava

CONDIVIDERE SU:

Blog correlati

Inserito da zenweb | 30 agosto 2022
L'assistenza sanitaria è altamente vulnerabile alle minacce alla sicurezza, proprio come qualsiasi altro settore. Al giorno d'oggi, gli attacchi informatici nel settore sanitario sono molto comuni e portano a molti rischi, in particolare i rischi per la sicurezza sono...
16 PiaceCommenti disabilitati sull'importanza dei quadri di sicurezza informatica nel settore sanitario
Inserito da zenweb | 02 agosto 2022
7 motivi ZEVENET è il miglior software di bilanciamento del carico nel 2022 La soluzione di bilanciamento del carico non è più quella di una volta. Con il miglioramento della tecnologia, anche le minacce...
61 PiaceCommenti disabilitati su 7 motivi ZEVENET è il miglior software di bilanciamento del carico nel 2022
Inserito da zenweb | 20 luglio 2022
Un centro operativo di rete (NOC) è una posizione centrale in cui i team IT di un'organizzazione monitorano le prestazioni di una rete. Il NOC fornisce server, database, spazio su disco rigido e...
53 PiaceCommenti disabilitati su Network Operations Center, Definizione e Top 4 Best Practices